Abbiamo voglia di qualcosa di diverso da proporvi, qualcosa di divertente e fantasioso, delle idee che potrete realizzare anche voi stessi a casa vostra con le vostre lampadine usate facendo così del riciclo creativo.

Come realizzare un piccolo vaso da appendere?

Semplice, servono delle pinze, spago e ovviamente una lampadina.

Con le pinze bisogna togliere il pezzo di metallo nero che sta alla base, rompere poi il vetro che sta sotto ed estrarre il bulbo dalla lampadina, una volta ripulita sarà possibile poterci inserire dei fiori o sabbia o terra e semi o altri oggetti decorativi da poter appendere dove volete. Lo spago andrà messo alla base della lunghezza che uno preferisce ed è possibile fare questa cosa sia con lampadine piccole che grandi,  raggrupparle insieme o lasciarle separate, date spazio alla vostra fantasia e verranno fuori cose interessanti. Si può anche modellare del fil di ferro da mettere al posto dello spago per creare una base per la lampadina e quindi poterla poggiare su una superficie piana.

riciclo uno riciclo due riciclo sei

La lampadina può diventare anche una lampada a olio, basta inserire il liquido e il mozzicone della luce per dar via a questa creazione.

lampada a olio

E avreste mai pensato di trasformarla in un acquario? Svitando il tappo, basta inserire delle pietre o conchiglie dell’acqua e il gioco è fatto.

riciclo tre

Volete far divertire i vostri bambini o dilettarvi voi stessi dipingendole? Ed ecco che possono diventare simpatici arredi per l’albero di natale o altri eventi. C’è la possibilità di decorarli anche con colla e altri materiali realizzando dei carini pupazzi di neve. O colorarle e appenderle come decorazione in una vetrina.

riciclo natale                  luce negozio

Le possibilità sono molte e variegate ed è carino e divertente poterle realizzarle, dando sfogo alla vostra fantasia!