Luci smart Philips-luce e luce parma

Lampadine Smart:

Che cosa sono, come funzionano e come iniziare

 

In un passato non troppo remoto, pensare di comandare le lampadine con lo smartphone, con la voce o con il semplice schiocco delle dita era uno scenario da film di fantascienza. Ora grazie all’avvento della tecnologia è pura realtà.

Grazie alle nuove tecnologie di illuminazione, come ad esempio le lampadine led che sono diventate anche smart è possibile limitare gli sprechi e consumi elevati della corrente, cosi da poterci fare risparmiare e rispettare l’ambiente.

Inoltre è possibile adattare l’illuminazione alle esigenze dell’utente.

Philips ad oggi è l’azienda che ha investito maggiormente per lo sviluppo delle tecnologie riguardanti alle Smart Home.

Spieghiamo meglio cosa sono le Lampadine smart:

Le luci smart sono quelle che sono in grado di recepire comandi direttamente dal proprio smartphone Android o Ios semplicemente scaricando l’applicazione dedicata.

Nel caso di Philips inoltre è possibile gestire le luci smart anche attraverso i comandi vocali di Google Home, Amazon Echo e Apple Home.

All’interno dell’ applicazione possiamo impostare luminosità inoltre per la maggior parte delle lampadine è possibile cambiare il colore della luce emessa e scegliere tra migliaia di tonalità.

Philips hue colors - luce e luce parma

Come funzionano le lampadine smart ?

Per rispondere alla domanda come funzionano le lampadine smart, ci appoggiamo al sistema di illuminazione connessa Philips Hue. E’ pertanto possibile che ci siano delle sottili differenze tra il collegamento di un sistema Philips e di un altro brand.

Per installare una rete piccola o grande di lampadine intelligenti non occorre assolutamente apportare modifiche all’impianto elettrico.

Nel caso di Philips si può partire semplicemente da uno Starter Kit Philips Hue a vostra scelta in base alle vostre esigenze/preferenze dove all’interno della confezione sono presenti 2/3 lampadine e l’importantissimo Bridge Hue che rende il possibile il collegamento delle  lampadine al vostro modem/router di casa, in modo da rendere possibile il controllo tramite smartphone oppure assistente vocale.

Bridge Hue che sfrutta ZigBee, una tecnologia affidabile, sicura e a bassa potenza, per controllare le luci connesse.

E’ possibile anche acquistare le solamente una singola lampadina e collegarla tramite bluetooth allo smartphone ma non potrai sbloccare tutte le funzionalità di illuminazione intelligente.

Quanto consuma una lampadina smart?

Il consumo varia da lampadina a lampadina ma si aggira tra i 5 e i 9 watt, quindi un bel risparmio in confronto alle vecchie lampadine ad incandescenza.

Hai bisogno di maggiori informazioni ? Contattaci, noi di Luce e Luce Parma ti daremo maggiori informazioni !