Le lampade che hanno rivoluzionato il Design Made in Italy

Il design Made in Italy è da sempre sinonimo di eccellenza nel mondo. Ed è proprio nell’illuminazione che spesso ha dato il suo meglio. Ma è possibile, fra tutte le fantastiche lampade realizzate negli ultimi 50 anni, selezionarne alcune che abbiano davvero rivoluzionato il design Made in Italy? Bé, noi ci abbiamo provato e questa è la nostra personalissima lista.

  • Arco di Flos (1962)
    Progettata da Achille e Pier Giacomo Castiglioni nel 1962, è una lampada creata basandosi soprattutto sulla funzionalità. Per la base, ad esempio, è stato scelto il marmo di Carrara perché, a parità di peso, è meno ingombrante di altri materiali. Stelo e cupola sono in acciaio e la cupola ha dei fori per il raffreddamento della lampada.
    Curiosità: Il foro che si trova nella base è stato inserito per poter trasportare la lampada infilandovi il manico di una scopa.

Arco di Flos - Lampade Made In Italy

  • Eclisse di Artemide (1965)
    Progettata da Vico Magistretti nel 1965 e iniziata a produrre da Artemide nel 1967, vince il premio Compasso d’Oro nello stesso anno.
    Curiosità: A Magistretti venne l’idea pensando alla lanterna di Jean Valjean, protagonista del romanzo di Victor Hugo I Miserabili.

Eclisse Artemide, Lampade Made In Italy

  • Parentesi di Flos (1971)
    Compasso d’Oro nel 1979, venne progettata da Achille Castiglioni e Pio Manzù nel 1971. Il nome deriva dalla forma del tubo in acciaio sagomato, elemento centrale della lampada, che ricorda, appunto, una parentesi.
    Curiosità: Il packaging, ideato da Castiglioni, è realizzato con la tecnica della formatura sottovuoto, che permette di vedere tutti i componenti che formano il kit di montaggio.

Parentesi di Flos - Lampade Made In Italy

  • Tolomeo di Artemide (1987)
    Progettata da Michele De Lucchi e Giancarlo Fassina, nasce come lampada da tavolo a braccio. Col tempo, data la sua versatilità, è stata realizzata in diverse declinazioni, dalla lampada da terra a quella da muro. La base e la struttura sono in alluminio, caratteristica della lampada è un innovativo sistema di equilibratura a molle. Vinse il Premio Compasso d’Oro nel 1989.
    Curiosità: Oggi ne esiste un modello XXL in scala 4:1 rispetto al modello classico. La lampada Tolomeo XXL è alta 262 cm.

Tolomeo di Artemide - Lampade Made In Italy

  • Flûte Magnum di FontanArte (1999)
    Disegnata da Franco Raggi nel 1999, è una lampada a sospensione in vetro e alluminio. Una sua caratteristica è che la luce si riflette all’interno del cono in vetro.
    Curiosità: Oggi esistono anche le versioni da terra e da parete, che, a differenza dell’originale lampada a sospensione, sono rivolte verso l’alto e creano un effetto di luce diffusa.

flute-magnum-fontanarte

 

E tu cosa ne pensi? Sei d’accordo con la nostra lista? Conosci, o magari possiedi, una di queste lampade?

 

By | 2017-04-13T10:08:52+00:00 marzo 1st, 2016|Curiosità|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment